Sabato 7 Luglio l’associazione partecipato alla prima di una serie di visite per la crescita culturale dei membri dell’associazione stessa.

Per poter rievocare bisogna conoscere e quale modo migliore di farlo se non accompagnati dai responsabili del museo stesso? Aggiungiamo una degustazione di una selezioni di vini liguri e il sabato sera perfetto è servito.

Un ringraziamento speciale all’archeologa Daniela Gandolfi e a tutto lo staff del Museo Civico di Diano Marina che, con passione e professionalità, hanno raccontato del Lucus Bormani, della Via Iulia Augusta, di anfore, stationes e mansiones, permettendo ai presenti di tornare con la mente a quando la valle di Diano era un bosco sacro. E grazie anche ai sommelier FISAR che han fatto sì che i nostri boccali non fossero mai vuoti, come si conviene quando si narrano grandi storie.

Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
Instagram