Nella splendida cornice del Museo del Castello di San Giorgio un gruppo di agguerriti liguri ha potuto prendere parte al festival dell’Archeologia sperimentale divulgativa sul Mondo Antico.

Purtroppo il meteo non ci ha assistito ed il nostro laboratorio sulla pece nemeturica è rimasto solo teorico, illustrandone le fasi attraverso postazioni fisse con le fasi lavorative “congelate”, senza poter fare prove pratiche all’esterno.

Il procedimento richiede infatti parecchie ore per far sì che la corteccia di betulla diventi pece, pertanto ci siamo focalizzati sul laboratorio per i più piccoli dove riproduzioni in scala ridotta dei “bicchieri di Pombia” venivano “impeciati” con pittura atossica…un ricordo per i più piccoli di un’esperienza sicuramente singolare. Al prossimo anno! (speriamo…)

Qui le foto dell’evento

Please follow and like us:
Follow by Email
Facebook
Facebook
YouTube
Instagram